logo narconon
numero verde 800 189 433

Quanto costa andare in una comunità di recupero?

Una risposta alla domanda “quanto costa andare in una comunità di recupero?”

Con l’aumento dell’abuso di droghe registrato in Italia una domanda viene spesso posta dai genitori: “quanto costa andare in una comunità di recupero?”. Per rispondere occorre prima differenziare i tipi di aiuto possibile. Sebbene esistano centri e comunità di recupero convenzionate e quindi gratuite per le famiglie oggi giorno sempre più persone preferiscono i centri privati. Nel pieno rispetto di chiunque si occupi di tossicodipendenza entriamo nello specifico e vediamo cosa cambia nello specifico.

Comunità di recupero convenzionate

Esistono dagli anni ’70 circa come risposta all’epidemia dell’eroina di quegli anni e alle frequentissime overdose. Nel tentativo di ridurre il danno alcune persone scelsero di dedicare il loro tempo ad aiutare i ragazzi nella morsa della droga. In realtà non esisteva un reale modo per farlo. Inizialmente le prime comunità di recupero gratuite consistevano di luoghi protetti come ville o cascine. In queste strutture i tossicodipendenti potevano chiedere aiuto ed entrarvi accettando i regolamenti preposti. La vita si svolgeva in gruppo. Si cercava di tenere gli ospiti impegnati nel lavoro e di abituarli ad uno stile di vita più morale, al rispetto di se stessi e delle altre persone. Spesso i ragazzi arrivati prima andavano a coprire ruoli di maggior responsabilità, anche rispetto ai nuovi arrivati. L’ingrediente principale della riabilitazione era il tempo. Più tempo si passava all’interno della comunità maggiori erano le possibilità di riuscita.

Oggi

L’ente preposto alle dipendenze è il Ser.T (servizio tossicodipendenze). Il Ser.T fa da ponte verso le comunità. Le comunità di recupero oggi sono sicuramente meno improvvisate e talvolta godono dell’aiuto di psicologi o psichiatri. Purtroppo però molte di queste usano psicofarmaci, ingarbugliando ancora di più la situazione. I percorsi all’interno delle comunità di recupero possono variare da una durata di un anno e mezzo fino ad un massimo di 5 anni. Questo rende l’ingresso impossibile a quelle persone che hanno figli piccoli o che magari hanno ancora un buon posto di lavoro che non vorrebbero perdere.

Le Comunità di Recupero Private

Questo è uno dei motivi per cui molti scelgono i Centri privati. Il percorso nei centri privati è intensivo e quindi i tempi si riducono molto. Attualmente un programma di riabilitazione, nella media, potrebbe durare dai 4 ai 6 mesi. Il motivo è che durante la giornata si svolge un lavoro individuale a tu per tu con gli operatori. All’interno gli ospiti non sono coinvolti in attività lavorative, bensì tutto l’impegno è rivolto al Programma di Riabilitazione. Il problema droga viene affrontato in ogni suo aspetto, fino alla completa risoluzione. Dapprima a livello fisico, con una disintossicazione naturale molto efficace per poi passare agli aspetti comportamentali ed umani della dipendenza. Parte del Programma prevede l’aumento delle abilità utili a vivere una vita sana, giusta. Occorre anche scoprire e risolvere i veri motivi che hanno scatenato l’uso di droghe.

Quanto costa andare in una comunità di recupero - Comunità di recupero private
Comunità di Recupero Private

Quanto costa andare in una comunità di recupero

I costi per andare in una comunità di recupero variano in base alla durata del Programma. Sono costi che comprendono oltre al vitto e l’alloggio anche un check up medico completo e tutto il necessario per la disintossicazione fisica e la riabilitazione. Per avere un’idea precisa dei costi la cosa da fare è chiamare il Numero Verde 800 189 433. Un operatore è qui appositamente per fornirti questo tipo di informazioni e per fare una stima precisa delle spese.

Una precisazione

Le Comunità di Recupero private attualmente presenti sul territorio nazionale sono prevalentemente Associazioni senza scopo di lucro. Ovvero non esiste un profitto da tale attività. Le contribuzioni delle famiglie costituiscono l’energia vitale per la consegna del servizio e per il mantenimento e miglioramento della struttura.

Fai il primo passo

Se desideri maggiori informazioni sugli argomenti sopra descritti, o se avessi altre domande chiama il Numero Verde 800 189 433. Saremo felici di rispondere e di aiutarti nel migliore dei modi.

Photo by Nik MacMillan on Unsplash

Uscire dalla dipendenza si può.
Salva la tua vita, quella di un familiare o di un amico!


numero verde 800 189 433


Un nostro operatore specializzato è pronto ad ascoltarti e darti consigli.

Il numero è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Massima privacy e riservatezza sono garantite.

Torna alla vita. Inizia ora!