logo narconon
numero verde 800 189 433

Crisi d’astinenza, sintomi nella tossicodipendenza

Come si manifestano le crisi d’astinenza nella dipendenza da droga

Gran parte delle droghe illecite disponibili sul mercato è in grado di sviluppare una tolleranza nei confronti del principio attivo contenuto nella sostanza stupefacente assunta. Il passo dalla tolleranza alla dipendenza fisica e psicologica è davvero breve. Ciò comporta la conseguente influenza della droga sul comportamento e sulla necessità di consumare dosi sempre più numerose e frequenti. L’urgenza è quella di provare i medesimi effetti sperimentati nella fase iniziale dell’assunzione e far sì che la sindrome d’astinenza possa essere evitata il più possibile.

Nelle dipendenze da sostanza d’abuso l’utilizzo di una droga reiterato nel tempo impedisce al cervello di distinguere le sensazioni spiacevoli e piacevoli. Questo provoca i tipici sintomi della crisi d’astinenza. Tali sintomi iniziano a manifestarsi quando il mancato consumo della droga viene recepito a livello cerebrale.

Sintomi dolorosi della disassuefazione

Quando si tenta di interrompere l’assunzione della sostanza, il soggetto può sperimentare sensazioni diverse. Dolori generalizzati, nausea e tremori se la dipendenza da cui è affetto è prevalentemente fisica; sbalzi d’umore e craving fortissimo se la dipendenza si sviluppa soprattutto dal punto di vista mentale.

Leggi anche: Cos’è il craving nella dipendenza da droghe

Nel momento in cui l’utilizzo della droga viene messo in pausa, i sintomi che tipicamente caratterizzano questa fase di mancanza sono, quindi, i seguenti: spossatezza, vomito, irritabilità e ansia. Trattare la dipendenza significa impedire che durante l’astinenza l’individuo possa ricadere nella trappola della droga e aiutarlo a riprendere in mano la sua vita sia in campo lavorativo che nei rapporti sociali.

Come uscire dalla dipendenza

Le crisi d’astinenza sono difficili da gestire e la sola volontà personale può non bastare ad arginare l’esigenza di recuperare le dosi quando queste vengono a mancare. In questi casi occorre affidarsi all’aiuto di persone esperte, dalle quali farsi guidare nel difficile percorso di disassuefazione dalla droga.

Droga, come uscirne
Droga, come uscirne

Se hai bisogno di consigli e assistenza, non esitare a contattare un operatore del nostro Centro di Disintossicazione Narconon Astore, chiamando il Numero Verde 800 189 433. Non sprecare la tua vita e il tuo tempo affidandoti a una sostanza che non può in alcun modo esserti amica. Scegli di salvarti.

Uscire dalla dipendenza si può.
Salva la tua vita, quella di un familiare o di un amico!


numero verde 800 189 433


Un nostro operatore specializzato è pronto ad ascoltarti e darti consigli.

Il numero è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Massima privacy e riservatezza sono garantite.

Torna alla vita. Inizia ora!