L’atmosfera che si respira al Narconon

Indice dei Contenuti

Quando l’aiuto disinteressato diventa uno strumento fondamentale

L’atmosfera che si respira al Narconon Astore è molto particolare. Il gruppo di ospiti ed operatori è molto unito. Vige una vera e propria collaborazione, volta a liberarsi dalla morsa della dipendenza. Malgrado la condizione delle persone che raggiungono il Centro inizialmente, il morale è molto alto. Chi ha detto che per recuperarsi occorra essere tristi o depressi? Solitamente quando una persona inizia a prendersi cura di se e degli altri il suo umore cambia per il meglio.

Testimonianza di un ospite della comunità di recupero

Il carburante che fa funzionare il tutto è l’aiuto. L’aiuto disinteressato e sincero. Questo crea un’atmosfera magica, una sorta di piccola grande famiglia dove ognuno ha a cuore il benessere di tutti gli altri. A conferma di ciò ecco la testimonianza di un ospite sul Programma:

Persone speciali che ti tendono la mano e ti aiutano

“Una delle cose che più mi sorprende di questo gruppo di ragazzi è la capacità di offrire qualcosa. In questo caso l’amicizia. L’amicizia in modo totalmente incondizionato, ovvero senza che ci sia il bisogno di ricambiarla necessariamente con qualcos’altro. Ogni persona che arriva indipendentemente dal suo aspetto o dal sesso o provenienza viene accolta in modo spontaneo proprio nel momento più difficile: il superamento dell’astinenza.

La prova più ardua

La prova più ardua, oltre alla lotta contro la sostanza, è la consapevolezza di quanto in fondo si sia arrivati, insieme agli scheletri nell’armadio, ai fantasmi delle bugie e malefatte compiute che non riuscivamo ad ammettere, ne a noi stessi ne ai nostri familiari. Un po’ per vergogna, un po’ per vigliaccheria continuavamo a dire a noi stessi che le vittime eravamo noi e che potevamo smettere quando volevamo.

Una volta qui trovi persone speciali che ti tendono una mano senza giudicarti. Così tu ti senti finalmente compreso. Ti senti libero di aprirti e riconoscere tutto ciò che hai causato di negativo per colpa di quella maledetta droga e della vita che ti ritrovi costretto a fare per procurartela.

E finalmente… torni a sentirti libero.”

F. L. – Ospite del Programma Narconon

Fai il primo passo

Se conosci qualcuno che usa droghe o alcool e vuoi aiutarlo c’è una cosa che puoi fare subito. Chiama un operatore al Numero Verde 800 189 433. Una voce amica ti spiegherà i passi necessari per salvarlo dalla dipendenza.

Testimonianza narconon - Chiama il numero verde

Foto by Unsplash.com

Richiedi una consulenza telefonica

Per un aiuto immediato o semplici informazioni chiama subito, un operatore risponderà ad ogni tua domanda h24, 7 gg su 7.

Numero verde gratuito

Contattaci con Whatsapp

Non te la senti di parlarne al telefono? Puoi scriverci direttamente, ti risponderemo in tempo reale.

Entra nella live chat

Scrivi nella chat del sito nell’angolo a destra. Un operatore specializzato è qui per darti le informazioni di cui hai bisogno, anche mantenendo l’anonimato.

Comunità di Recupero Narconon Astore

Una soluzione alla dipendenza

Sia che il problema riguardi te o la persona a cui vuoi bene è il momento di lasciarsi aiutare. Gli operatori della Comunità di Recupero Narconon Astore conoscono la situazione e hanno un’esperienza trentennale. Stanco di sfogliare pagine? Ricevi una consulenza immediata. Chiama ora, max privacy.