logo narconon
numero verde 800 189 433

Ho scoperto che mio marito si droga

I consigli di veri e propri professionisti basati su 50 anni di esperienza

Ho scoperto che mio marito si droga, cosa devo fare? Ecco alcuni consigli per aiutarlo e sapere come comportarsi con lui.

Spesso riceviamo chiamate sul Numero Verde di mogli che domandano: “ho scoperto che mio marito si droga, cosa faccio?” A volte si assiste impotenti ad un radicale cambiamento di comportamento del proprio marito e ci si sente come avvolti nel mistero. Lui non è più quello di prima. Spesso racconta delle bugie, non è più trasparente come un tempo. La sua vita non sempre è chiara e limpida e anche nella comunicazione e nella complicità si avverte maggiore distanza, che prima non c’era. Potrebbe fare delle spese ingiustificate e prendersela per niente. Il suo umore potrebbe avere degli alti e bassi repentini.

Ho scoperto che mio marito si droga - Foto di una moglie
Ho scoperto che mio marito si droga

Alcuni segnali che non hai trascurato

Questi comportamenti potrebbero essere accompagnati anche da uno stile di vita insolito e da veri e propri somatici fisici. Naso sempre congestionato, insonnia, scatti improvvisi durante il sonno, sudorazione non motivata potrebbero essere alcune delle manifestazioni dell’uso di droga. Nel caso delle droghe stimolanti come la cocaina l’occhio potrebbe sembrare più “spiritato” del solito e la pupilla più allargata. Invece nel caso delle droghe sedative (eroina) la pupilla è piccola piccola e la voce roca e strascicata.

“Non era più lui, da un giorno all’altro il suo umore era diventato scostante. Non capivo esattamente cosa stesse succedendo ma sapevo che qualcosa di brutto stava succedendo…”

D.V. Moglie di un ex ospite

La cosa più evidente comunque è che lui non è più quello di prima. Non è più sereno e amorevole ma sembra distaccato e distante. Ma ora finalmente tu hai capito che lui sta usando droghe e questo risponde alle mille domande che ti stavi facendo sul suo conto e sulla vostra vita coniugale.

Ho scoperto che mio marito si droga, cosa devo fare?

La cosa da non fare è “non fare niente” o cercare di affrontare questo problema da sola. Chi usa droghe è predisposto a mentire anche davanti l’evidenza. Inoltre cercare di ottenere la verità circa il suo coinvolgimento con le droghe è veramente complicato. Talvolta potrebbe farti credere che il suo uso è sporadico e che lui ne uscirà quando vorrà, perché in fondo è capitato solo poche volte. Oppure potrebbe prometterti che non lo farà più e che si è pentito di aver usato droghe. Se tu, per quieto vivere, gli crederai, la cosa peggiorerà sempre più e diventerà sempre più difficile aiutarlo. 

Ho scoperto che mio marito si droga
Ricevi un aiuto immediato, chiama il Numero Verde

Gli operatori possono aiutarti passo dopo passo, nel modo corretto

A dire il vero, in oltre 50 anni di esperienza, abbiamo constatato che quando una moglie è supportata e consigliata da operatori esperti tutto cambia. Diventa molto semplice ottenere la collaborazione del proprio marito in modo che si lasci aiutare. Senza alcun impegno e nel massimo riservo della privacy rivolgiti ad un operatore specializzato, chiamando il Numero Verde Gratuito 800 18 94 33. Grazie al nostro intervento migliaia di matrimoni e di famiglie vivono in piena libertà dall’incubo delle droghe.

“Se non avessi chiamato il Centro di Recupero e non avessi ascoltato gli operatori adesso saremmo sicuramente divorziati…”

L.C. Moglie di un ex ospite del Centro di Recupero

Quello che devi sapere è che devi essere aiutata, se vuoi che lui smetta. Risolvere una dipendenza tra le mura domestiche e senza nessuna competenza è impossibile. Anche cercare l’opinione di altre mogli nei forum o di persone non qualificate potrebbero solo confonderti e portarti fuori strada. Quindi… perché non accettare i consigli di veri esperti? Con il loro aiuto TU puoi aiutare tuo marito in modo che tutta questa situazione diventi solo un brutto ricordo del passato.

Il Supporto ai familiari

Gli operatori dell’Associazione Narconon Astore Onlus sono sempre pronti ad ascoltarti in modo da fornirti i giusti consigli in base alla situazione per fare in modo che tu riesca a salvare tuo marito dalla dipendenza. Grazie al loro aiuto centinaia e centinaia di persone hanno potuto risolvere il loro problema, così da tornare le persone che erano un tempo. Chiama un operatore oggi stesso, non rimandare! La telefonata non ti costa nulla e può solo aiutarti a farti strada tra mille dubbi e domande.

Chiama subito il Numero Verde e poni fine all’incubo.

Ti ascolteremo 24 ore su 24 e ci prenderemo cura della situazione in modo da risolverla definitivamente. Non combattere da sola, lasciati aiutare. Insieme tu potrai farcela!

Photo by John Tuesday on Unsplash

Uscire dalla dipendenza si può.
Salva la tua vita, quella di un familiare o di un amico!


numero verde 800 189 433


Un nostro operatore specializzato è pronto ad ascoltarti e darti consigli.

Il numero è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Massima privacy e riservatezza sono garantite.

Torna alla vita. Inizia ora!