Narconon Astore Testimonianza: “La mia rinascita”

Una sincera testimonianza sul Narconon Astore da chi ha svolto il Programma

La via d’uscita da una tossicodipendenza è possibile solamente attraverso una maggior consapevolezza. Consapevolezza di se stessi, della vita e delle relazioni interpersonali. Per strappare una persona dalla morsa della droga occorre aiutarla a cambiare punto di vista. Occorre migliorare la sua capacità di vivere tanto da aumentare la fiducia in se stessi e la propria autostima. Solo la forza interiore e la capacità di affrontare permetteranno di non avere ricadute e di superare gli ostacoli in modo sano, invece che sfuggirvi. Narconon Astore testimonianza “La mia rinascita”, scritta da un ex ospite del Centro, rende decisamente l’idea.

“Sono arrivato alla fine del programma, non mi pare vero, mi ricordo di quando sono arrivato. Mi sembrava impossibile riuscire a sistemare tutti i danni che avevo creato a me e alla mia famiglia. Invece una volta finite le saune e ripulito il mio corpo dalle droghe, ho iniziato a vedere le cose in modo diverso. Iniziando ad essere più positivo e sempre più curioso del programma e di cosa potevo scoprire e migliorare di me stesso, sono entrato in classe e li sono successe delle cose allucinanti.

Tassello dopo tassello ho potuto sistemare in meglio la mia vita…

Mi sembrava di mettere a posto tassello dopo tassello la mia vita. Facendo tutti i corsi nel modo migliore ho capito che la droga non era il mio unico problema, ma era anche il mio modo di affrontare la vita. Modo ovviamente tutto sbagliato. Durante il corso dei valori personali ho capito l’importanza di rispettare e di non far soffrire la mia famiglia. L’importanza di rispettare le regole. La vitale necessità di comunicare per ottenere qualcosa. L’importanza di essere onesti con se stessi e con gli altri, riconoscere e credere che, se una cosa la vuoi veramente, tutto è possibile.

Avere gli strumenti per affrontare la vita è fondamentale…

Ora arriva la prova più dura, tornare a casa e alla vita fuori di qui. Mi sento forte perché ho delle armi da usare per affrontare la vita senza uso di droghe.

Narconon Astore Testimonianza, l'importanza della famiglia
Narconon Astore Testimonianza, l’importanza della famiglia

La fortuna di avere una famiglia come la mia…

Voglio ringraziare la mia famiglia che nonostante tutto ha creduto ancora una volta in me. Mi hanno aiutato e sostenuto economicamente a fare il programma Narconon, facendomi sentire fortunato di avere dei genitori così.

Cambiare se stessi per cambiare il mondo…

Poi voglio ringraziare Diego, perché grazie a lui mi trovo qui. Voglio ringraziare anche tutto lo Staff e tutti i miei compagni di viaggio e a loro vorrei dire: “ragazzi… cambiare il mondo è quasi impossibile, si può cambiare solo se stessi, sembra poco… ma se ci riusciste, fareste la rivoluzione.”

Giuseppe

Chiama il Numero Verde Gratuito
Chiama il Numero Verde Gratuito

Fai anche tu il primo passo

Se conosci qualcuno che usa droghe o alcool c’è una cosa che puoi fare subito. Chiama il Numero Verde 800 18 94 33, un operatore ti consiglierà nel migliore dei modi. Se invece il problema lo stai avendo tu parlane oggi stesso con noi, riceverai tutto l’aiuto necessario.

Foto by Unsplash.com