Il mio gigante è tornato

Indice dei Contenuti

Quando mio figlio, a fine programma, mi chiese se fossi orgogliosa di lui, io gli risposi che il giorno in cui decise di farsi aiutare per me fu il giorno più bello della mia vita, sicuramente più bello di quando l’avevo partorito.
Ma andiamo per ordine: racconterò la mia storia con semplicità rivolgendosi ai genitori che si trovano a dover affrontare il problema”dipendenza” con i loro figli. Mi rivolgo a tutti coloro che avranno modo di leggere queste righe scritte da me… Una mamma che per tanti anni ha combattuto per un figlio dipendente da ALCOOL.
Ricordo mio figlio prima della dipendenza, Mirko era un figlio stupendo io lo chiamavo ” il gigante di casa”. I nostri rapporti erano d’amore e di gioia, poi improvvisamente tutto cambiò, i suoi atteggiamenti divennero aggressivi non avevamo più dialogo, se si parlava si parlava solo di cose futili e stupide. Spesso gli sentivo odori forti in bocca, “alcool”, gli chiedevo cosa fosse ma lui negava e se ne andava. Divenne bugiardo e verbalmente cattivo, il mio cuore di mamma cercava sempre di aiutarlo ma non ci riuscivo più. Veniva privato, seguito, controllato ma tutto era vano non era più vita ne per lui ne per noi. La sua vita stava andando a pezzi e la nostra con lui.
Divenne stanco il mio “GIGANTE”, talmente stanco che da solo si rivolse al centro narconon…. arrivò la speranza.
Sono stati mesi di intense terapie per tutta la famiglia, ma ci sono stati tanti momenti bellissimi perché vedevo mio figlio rinascere giorno dopo giorno. Ero a stretto contatto con gli operatori, si, gli operatori….. meravigliosi….. sono stati loro che oltre a Mirko hanno aiutato anche noi ad uscire da quel tunnel. É qui che volevo arrivare… parlo a tutti i genitori che hanno i figli con problemi di dipendenza, ascoltatemi vi prego, se ne può uscire, noi ci abbiamo creduto, lo giuro davanti a Dio e Dio mi è testimone.
Rivolgetevi al Centro Narconon, salveranno i vostri figli.
Oggi Mirko sta meravigliosamente bene ha ripreso la sua vita, è stata sofferta ma con grande responsabilità ha lavorato duro e ne è valsa la pena. A casa si respira aria di felicità e serenità, Mirko ha mille progetti.
Il mio “GIGANTE” è tornato.
Grazie NARCONON!
Con affetto

Antonia

Richiedi una consulenza telefonica

Per un aiuto immediato o semplici informazioni chiama subito, un operatore risponderà ad ogni tua domanda h24, 7 gg su 7.

Numero verde gratuito

Contattaci con Whatsapp

Non te la senti di parlarne al telefono? Puoi scriverci direttamente, ti risponderemo in tempo reale.

Entra nella live chat

Scrivi nella chat del sito nell’angolo a destra. Un operatore specializzato è qui per darti le informazioni di cui hai bisogno, anche mantenendo l’anonimato.

Comunità di Recupero Narconon Astore

Una soluzione alla dipendenza

Sia che il problema riguardi te o la persona a cui vuoi bene è il momento di lasciarsi aiutare. Gli operatori della Comunità di Recupero Narconon Astore conoscono la situazione e hanno un’esperienza trentennale. Stanco di sfogliare pagine? Ricevi una consulenza immediata. Chiama ora, max privacy.